La Fondazione Casa per Anziani può contare oggi su 300 mascherine che il sindaco Stefano Soldan ha personalmente consegnato nelle mani della direttrice della struttura sig.ra Paola Gaiarin.

Le mascherine sono state abilmente confezionate dalle mani delle signore dell’Università degli Adulti di Pieve di Soligo che le hanno confezionate e donate al centro di servizi di Pieve di Soligo.

Non possiamo che esprimere una profonda riconoscenza per questo gesto spontaneo che si aggiunge ai tanti altri di persone che stanno contribuendo per superare questo brutto momento, dice la direttrice sig.ra Paola Gaiarin, sono proprio queste le azioni, i gesti che fanno di un gruppo di persone che vivono in uno stesso luogo, una vera comunità dove ognuno di noi in questo momento difficile dimostra di volersi prendere cura di tutti, nessuno escluso».

«Queste mascherine ci saranno molto utili», ha concluso la direttrice perché ogni giorno siamo sul fronte per proteggere i nostri ospiti da questo virus, ma grazie a questa solidarietà ci sentiamo uniti.

Comments are closed.

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali"

Chiudi